Crea sito
Lug 5, 2016

Posted by in Le Leggende Del Solstizio, Luna Del Mese, Oroscopo 2016, Volta Celeste - Astrologia | Commenti disabilitati su Il cielo del Solstizio… perchè si è così tesi in questo periodo..

Il cielo del Solstizio… perchè si è così tesi in questo periodo..

solstiIl cielo del Solstizio… perchè si è così tesi in questo periodo..

Il Solstizio ha coinciso con la Luna Piena, fenomeno raro che si ripete a distanza di anni.

Marte era retrogrado, in ottava casa e in Scorpione. Poche ore prima, alle 13.04 la Luna era diventata Piena, in’ opposizione al Sole in Gemelli. Il Potere Femmineo era alla massima espansione e la prima casa in Bilancia. La Bilancia segna l’ Ovest e Mabon, l’ Equinozio autunnale.

Dopo poche ore il Solstizio, massimo Potere Maschile, alle 00.43 del 21 giugno, ed ecco che la prima casa si colloca in Ariete, l’ Est e l’ Equinozio di Primavera.

Una Luna in cuspide tra Sagittario e Capricorno, il Segno di Yule, il Nord e il Solstizio d’ Inverno.

Un mix potente se si calcola la presenza di Chirone nel mistico Pesci assieme a Nettuno opposto al nodo e in sestile con un potente Plutone in Capricorno.

L’ energia che si è attivata è stato un confronto di Noi Stessi con un tuffo nel passato. Situazioni nascoste e sentimenti di rabbia, dolore e grandi domande che riemergono.

Tutto ciò che sembrava seppellito torna a vedere la Luce… momento di svolta e massima evoluzione.

Ora Marte ha però calmato i suoi bollori e con la Luna in Cancro e la Prima Casa nuovamente in Bilancia riprende gli stessi meccanismi energetici attivati alla Luna Piena del Solstizio.

E’ il momento di procedere… come usare queste energie è compito di ognuno.. la rabbia è potere e va elaborata. Tra il scegliere una calma eccessiva, quasi una sorta di buonismo o rimanere nella rabbia. Sono gli stessi Luminari che ci suggeriscono : il Potere femminile e quello maschile si alternano, si fondono. Saper agire nel giusto… individuare quando porgere una carezza e quando tirare fuori le unghie, o ancora quando sfoderare una buona dose di diplomazia. E questo vale sia per quanto riguarda i rapporti col mondo esterno che quelli con il mondo interiore. Siamo a una svolta : prendere o lasciare. Sarà raro vedere che chi urla giungerà alla metà, l’ effetto vincente è quello di un suono deciso, come una bomba che cade sul velluto… un’ esplosione che sembra accarezzare ma colpisce. Sapere finalmente dove mettere i piedi e essere saldi sul Cammino. Decisione dopo la grande confusione. Non si giungerà alla meta in un giorno ma il processo non mancherà di portare (ad alcuni) i suoi frutti…

Strega Fata Degli Incanti- Briante Cesarina ©

Comments are closed.