Crea sito
Gen 9, 2016

Posted by in Home, Italia Magica, Magia nel Mondo- Miti e Leggende, Ul Me Paes, Vita da Strega | Commenti disabilitati su Un Antica Nobildonna Longobarda

Un Antica Nobildonna Longobarda

KODAK FUN SAVER Digital Camera

Panorama del Lago

Le giornate fredde, caratterizzate dalla tipica pioggia invernale, con quell’ aria densa,che ricorda i fumi dei camini di una volta, regalano momenti sospesi, come sospeso è il tempo.. le luci della città che colorano le strade umide vanno a perdersi lungo le vie isolate a metà tra i borghi abitati e i boschi..

Qui avviene l’ incanto della natura che ravviva le sue tinte illuminandosi della pioggia che va posarsi sulle foglie, sui rami o che disegna cerchi concentrici sulle acque.. tutto appare più vivido e spicca con nuova luce tra i grigiori della stagione.
Tempo fa ebbi modo di visitare il monastero di Santa Maria Assunta a Cairate,voluto da una nobildonna pavese la quale ebbe a sciogliere un voto per un avvenuta guarigione. L’ epoca in questione era quella Longobarda. La fonte che rese la salute alla futura Badessa è ancor oggi esistente ed è stata quella la meta di oggi.
Certamente la pioggia ha reso l’ atmosfera più magica, il clima ovattato e la natura che sembrava vivere nascosta tra i boschi era più che mai palpitante..
La bellezza dei particolari si esprime anche nelle piccole cose.. e non è raro trovare nei tragitti a queste brevi scoperte nella mia zona degli spazi di poesia che ricordano il passato.

KODAK FUN SAVER Digital Camera

Il gregge

 

Lungo le strade  ho dunque trovato parecchie greggi che riportano ai periodi delle feste ormai concluse. Come quadri di stendono alla vista pastori, pecore e capre guidati dai cani.. così come non mancano vecchie costruzioni, le fabbriche, le prime, dalle grandi finestre, che racchiudono tra i loro muri, la memoria di ore di lavoro dei nostri avi, le prime conquiste e l’ espansione dell’ economia.IMG0103A Ed è vicino a una di queste costruzioni,a Bergoro, frazione di Fagnano Olona, in Valle Olona, che si trova lo specchio d’ acqua, ancora lì conservato che ci offre il ricordo di un episodio di vita dei tempi antichi, dove la fiducia e le proprietà rigeneratrici della natura erano incontrastate Regine. Non mi soffermo sulla antica storia, le fonti ufficiali

l’ hanno ampiamente illustrata, ma posso descriverne le sensazioni..che si possono tradurre in una grande

KODAK FUN SAVER Digital Camera

La Fonte Di Manigunda

energia, in un attimo rubato al tempo, al sentirsi immersa in uno spazio che regala l’ emozione del sapore di un epoca, quando il bosco si sentiva libero di mandare messaggi, quasi parlasse a nome della natura… certamente la natura ci parla, con i suoi colori, la sua energia e momenti che ci regala.. la

KODAK FUN SAVER Digital Camera

La Fonte

vista di un suo abitante.. una lepre, un airone… quasi a ricordarci come sia denso di vita, di ricchezza e di mistero.. ma ai nostri tempi è spesso “soffocato” dai ritmi frenetici, da chi non ne rispetta l’ integrità, dal progresso.. nelle epoche antiche era il grande mistero, il rifugio, il luogo Sacro ove si alzavano canti e onori alla divinità.. riconoscendo in Esso un punto di Potere.. il luogo dove le energie si aprivano quale ponte tra gli Dei e gli uomini.. lì avvenivano i grandi misteri… dove la fede trovava manifestazione….

Strega Fata Degli Incanti- B.C.©

Comments are closed.